google-site-verification=xYu2dwdlijULnGAWftfrjW9D7ZY-jod4m0Hv3CPblYw
 
  • Segreteria Summer Experience

questi sono i benefici dei campus estivi elencati da Michael Ungar e dalla dottoressa Gloria Palermo

Dunque, i campus estivi possono essere una valida scelta se si desidera che i più piccoli vivano alcuni giorni lontani dalla tecnologia, che imparino a relazionarsi agli altri, che sviluppino una maggiore autostima, ecc. In particolare,


  1. Creano nuove relazioni. I bambini socializzano, grazie ai campus, non solo con i coetanei, ma anche con adulti diversi dai genitori. Un'abilità del genere è molto utile, soprattutto se avviene in ambienti diversi da quello scolastico.

  2. Contribuiscono al miglioramento dell'autostima. Fanno sentire il bambino sicuro in relazione gli altri. Inoltre, è molto probabile che qualche educatore qualificato nel campus aiuterà il bambino a trovare qualcosa (uno sport o un'abilità) cui appassionarsi e di cui essere orgoglioso.

  3. Aiutano i bambini a sentirsi autonomi e in grado di controllare la propria vita. Se i bambini si sentono competenti e sicuri, riusciranno a risolvere meglio i problemi in nuove e varie situazioni.

  4. Tutti i bambini sono trattati in modo equo. Nei campus tutti i bambini sono apprezzati allo stesso modo per quello che sono. Nessun centro estivo tollera il bullismo (e se lo fa, è necessario ritirare immediatamente il bambino).

  5. I bambini fanno attività che migliorano lo sviluppo fisico. C'è l'aria fresca, si fa esercizio fisico e vi è un equilibrio giusto tra routine e tempo non strutturato, oltre ad essere presente anche buon cibo.

  6. Favoriscono il senso di appartenenza. I campus promuovono molto la sensazione di appartenenza a un gruppo. Si fanno numerose attività e giochi di squadra, che hanno benefici sulla condivisione.

  7. Favoriscono il senso della multiculturalità. I campus offrono ai bambini sia la percezione di radici culturali comuni sia la possibilità di capire gli altri che hanno culture molto diverse dalle loro.

  8. Incrementano le abilità linguistiche. Durante i campus sono organizzati corsi di lingue che consentono l'apprendimento attraverso il gioco e la quotidianità.

fonte: nostrofiglio.it

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti